Domande Frequenti

Quanto costa la sigaretta elettronica?

Il prezzo della sigaretta elettronica è il migliore vantaggio di Agua™. Un fumatore medio (15-20 sigarette al giorno), passando alle sigarette Agua™, arriva ad un risparmio del 60-70% rispetto alle sigarette tradizionali, grazie al costo notevolmente ridotto dei liquidi.

La sigaretta elettronica fa male?

Quel che per ora è certo è che la sigaretta elettronica non è dannosa come la classica sigaretta. I test e studi scientifici finora condotti da tabaccologi e ricercatori prospettano ottimi orizzonti per questo mercato in rapida crescita.
Il fumo della sigaretta elettronica viene infatti prodotto per vaporizzazione di acqua, glicerolo vegetale, glicole propilenico, aromi naturali ed eventualmente nicotina.

Quali sono i benefici della sigaretta elettronica?

Sono molti: eviterai le oltre 4000 sostanze nocive che vengono diffuse con la combustione della sigaretta tradizionale e tutti i problemi di salute ad esse collegati; potrai fumare con un solo oggetto, senza avere con te sigarette, accendino e posacenere. Non dovrai più nemmeno preoccuparti dell’odore di fumo che impregna muri di casa e sedili della macchina.

Come si fuma la sigaretta elettronica?

Fumare la sigaretta elettronica è semplicissimo: l’accensione prevede la pressione del pulsante 3 volte consecutive. Basterà poi premere il pulsante che si illuminerà e aspirare dal bocchino. Per godere di un aroma intenso è consigliata un’aspirazione lunga almeno 2 secondi.

Quanta nicotina c'è nel liquido?

Dipende: occorre verificare la quantità di nicotina presente nel liquido (indicata in Milligrammi su Millilitro, mg/ml). È variabile quindi a seconda del desiderio di ogni singolo fumatore. I liquidi attualmente in commercio (perlopiù tutti compatibili con i prodotti Agua™) offrono diverse graduazioni di nicotina. Esistono liquidi aromatici contenenti alte dosi di nicotina, ma anche liquidi in cui è totalmente assente.

Quanto dura un atomizzatore?

La durata di un atomizzatore è variabile: dipende da quanto si utilizza. Mediamente un atomizzatore dura 2 o 3 mesi. Nella Agua™ Evolution consigliamo la sostituzione dell’atomizzatore ogni qualvolta si decida di cambiare aroma.

Perché la mia sigaretta elettronica perde liquido?

Può succedere anche con la migliore sigaretta elettronica e non dipende dalla sua qualità: la perdita di liquido deriva da un uso scorretto del prodotto, ovvero un’aspirazione troppo violenta che genera una depressione nell’atomizzatore, lasciando salire il liquido attraverso i canali di aerazione e facendolo arrivare fino al punto di fuoriuscita (la batteria).
La soluzione al problema è semplicemente aspirare con minore intensità e più a lungo.