Blog

“Dipendenza in fumo”, le sigarette elettroniche spopolano

“Dipendenza in fumo”, le sigarette elettroniche spopolano

“Buone notizie sul fronte della lotta contro il fumo,cattive notizie per le casse dello stato. Il fisco ha perso circa 200 milioni di entrate dalle accise sui tabacchi.” Inizia così la puntata di Uno Mattina del 6 Maggio durante la quale sono state fornite numerose risposte a riguardo dell’incredibile boom di questi prodotti.
Le statistiche parlano chiaro: lo Stato ogni anno ricava ben 14 miliardi di euro dalla vendita di tabacchi. Su ogni pacchetto di sigarette, infatti, l’80% del costo altro non sono che le famigerate tasse.
In puntata si è trattata la problematica proposta da parte dei Tabaccai di tutta Italia i quali stanno percependo un evidente calo di vendite delle classiche bionde a favore dell’innovativa e-cig.
Degna di nota la riflessione riportata di Umberto Veronesi il quale dichiara innocua la sigaretta elettronica.
Come in ogni partita c’è chi vince e chi perde.
A perdere è lo Stato, a vincere la salute!